Da piccolo cineclub ritrovo di appassionati negli anni ’60, oggi offre a tutti una programmazione alternativa: documentari e pellicole indipendenti. Spesso proiettati in lingua.