Questo mese se prenotate attraverso il link a VALUEPLUS avrete un voucher del valore di 50€.

Spendibile entro Ottobre con un minimo di spesa di €.200,00 nelle nostre strutture di Firenze, Roma, Milano e Cattolica.

Cose belle da fare in Luglio

Firenze è ripartita, il Là è stato dato ieri dall’apertura di Pitti immagine che è arrivato alla xx edizione. Questa estate che non sappiamo dirvi se si preannunci bollente o meno sarà all’insegna della buona musica e dello spettacolo. La città aprirà, letteralmente, al pubblico permettendogli vedere chiostri e spazi privati en plein air.

MUSART FESTIVAL
dal 15 al 27 luglio Il festival affianca grandi nomi dello spettacolo al fascino secolare di Firenze. Come al solito sarà allestito nella bellissima piazza Santissima Annunziata. Quest’anno verranno coinvolti due spazi limitrofi sempre pieni di storia e altri concerti da non perdere:

Paolo Benvegnù – Mercoledì 14 Luglio, ore 21:15
Ginevra Di Marco – Giovedì 15 Luglio, ore 21:15
Roberto Bolle – Sabato 17 Luglio, 21:15
Serena Altavilla e Giulia Pratelli – Domenica 18 Luglio, 21:15
Edoardo Bennato – Lunedì 19 Luglio, 21:15
Marco Parente – Martedì 20 Luglio, 21:15
Federico Mecozzi – Mercoledì 21 Luglio, 18:45
Stefano Bollani – Mercoledì 21 Luglio, 21:15
Angelo Trabace – Giovedì 22 Luglio, 18:45
Luka Šulić – Giovedì 22 Luglio, 21:15
Pietro Cantarelli – Venerdì 23 Luglio, 18:45
Fiorella Mannoia – Venerdì 23 Luglio, 21:15
Niccolò Fabi – Sabato 24 Luglio, 21:15
Vincenzo Vasi – Domenica 25 Luglio, 18:45
Vinicio Capossela – Lunedì 26 Luglio, 21:15
Enrico Pieranunzi – Martedì 27 Luglio, 04:45

In Manifattura tabacchi sarà presente l’interessante mostra: Botanica Temporanea – L’Arte dei Giardini Invisibili
Dal 18 Giugno al 19 settembre, ingresso libero.
La mostra-laboratorio, del paesaggista Antonio Perazzi, racconta come le piante hanno la capacità intrinseca di rigenerare i luoghi guidate dalla progettualità umana.
Orari Mostra
Lunedì-Venerdì, dalle 10:00 alle 17:00, su appuntamento scrivendo a
Sabato 10:30-19:30 (non è necessario l’appuntamento).

Percorsi di Jazz è un festival diffuso in diverse venue di Firenze

Sabato 17 luglio, ore 18.45
Giardino della Villa Medicea di Castello
Dimitri Grechi Espinoza, Anais Drago e Barbara Casini

Mercoledì 21 luglio, ore 21:30,
Teatro la Limonaia
Barga Jazz Ensemble

Il Periferico Festival è alla III° edizione, il focus è sulle riaperture del mondo dello spettacolo e della cultura. Riaprirà così il Teatro delle Spiagge alle Piagge nella zona nord della città. Gli spettacoli saranno all’esterna e si approprieranno letteralmente delle piazze e delle corti. Fino al 27 luglio 5 spettacoli a cadenza settimanale, corti teatrali dedicati a Dante, un laboratorio fotografico e una mostra.
Music Pool sui loro palchi dislocati nei luoghi più prestigiosi della città saliranno i grandi jazzisti della scena attuale coniugando musica live a spunti di riflessione.
Un posto su tutti il Teatro La Limonaia che ospiterà 3 concerti importanti
In programma anche una collaborazione con Villa Bardini per la presentazione di un ciclo dedicato al cinema ed il jazz.

Firenze dall’alto – una stravagante iniziativa per avere un punto diverso ed insolito sulla città. Si potranno mirare e rimirare i tetti ed i terrazzi di Firenze. Questi saranno lo spunto per raccontarne i sui mutamento e rapporto con la contemporaneità.

Giovedì 8 luglio, ore 19.00
Inediti punti di vista dall’alto del Palazzo della Borsa – Sulla terrazza del Palazzo della Borsa

Giovedì 15 luglio, ore 19.00
“La Trionferà”, Massimo Zamboni – Sulla terrazza della Casa del popolo di Settignano

Giovedì 22 luglio, ore 19.00
PIA, le Cascine e la confluenza di due fiumi – Sulla terrazza della Palazzina Indiano Arte

Giovedì 29 Luglio, ore 19.00:
La collina di Arcetri – Sulla terrazza dell’Osservatorio Astronomico

Future Perfect – è il festival della danza contemporanea fiorentino.

Dal 7 al 14 Luglio Twilight in the RoundIl progetto – che prende vita in forma di CALL FOR ARTISTS, è un BANDO indetto con la finalità di ospitare e promuovere le nuove creazioni di giovani coreografi e compagnie emergenti, favorendo la mobilità e lo scambio di artisti del panorama internazionale della danza.

Venerdì 16 Luglio, 21:30
sarà la volta di KAOS Balletto di Firenze con La Divina Commedia.

Sabato 17 Luglio, 21:30
Attraversamenti danteschi – Atlante poetico della Toscana di Arca Azzura con Alessandra Bedino e Serena Meloni rispettivamente attrice e musicista del Canto Purgatorio XXX, lincontro con Beatrice incarnata per l’occasione in danza da Jane Llaha Omeda.

Lunedì 19 Luglio, 21:30
BTT Balletto Teatro di Torino con la direzione artistica di Loredana Furno, coreografia di Manfredi Perego e musica di Paolo Codognola, presenta Studio per Anemoi..

Mercoledì 21 luglio sarà la volta di Angelo Egarese e Kinesis CDC, compagnia in residenza al Florence Dance Center che si caratterizza per la sua attuale ricerca stilistica e connubio di progetti con importanti istituzioni culturali nazionali.

Venerdì 23 Luglio un trittico di spettacoli proposti da compagnie emergenti del territorio fiorentino: Mystes Dance Company di Gigi Nieddu, Lyricdancecompany di Alberto Canestro e Project 2.0 Company di Massimiliano Terranova.

  • Generations
  • FRIDA 
  • Geografie Emozionali

Martedì 27 luglio, da Verona, RBR Dance Company Illusionist Theater della carismatica coppia Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, presenta lo spettacolo multimediale in prima assoluta Illusionis Theater in collaborazione con il Florence Dance Festival.

Giovedì 29 Luglio, sarà la compagnia emergente, ma già molto consolidata attraverso una progettualità di respiro internazionale, da Bari Equilibrio Dinamico Dance Company con la direzione artistica e coreografia di Roberta Ferrara – Confini Disumani, attualissimo tema sulla migrazione, ispirato al testo Solo Andata” di E. De Luca, è una preghiera fisica, una denuncia, un quadro nudo e svilito della nostra società odierna dove nazione e patria si sgretolano a causa della mancata umanità che il mondo subisce.

OFF Bar – Lago dei Cigni
Non troppo lontano dall’Hotel e a fianco della fortezza presenta il suo programma per l’estate che trovate di seguito. è sempre un bel posto per bersi una birra all’aperto.

Lunedì: Rassegna cinematografica a cura di OFF Cinema
Martedì: Selezione musicale a cura di OFF BAR
Mercoledì: “Your Local Summer” – DJ set a cura di Progeas Family
Giovedì: “Esotica by Tropical Animals” – Selezione musicale a cura di Riccardo Baez
Venerdì: “Aperitivo Sonoro” a cura di Francesco Profeti e Davide Calamai
Sabato: “Stile Libero” – Selezione musicale a cura di Cojo Djette
Domenica: Selezione musicale a cura di OFF BAR.

Florence Folks Festival vuole bene alla propria città, e cosa può fare se non celebrarla con una è una festa popolare. Mettono insieme così tradizione e contemporaneità, dimensione locale ed internazionale.
Musica, Cibo e Convivialità sono le key words. Affiancano tutto ciò con una proposta enogastronomica locale, un mercatino di giovani artigiani, librerie indipendenti di Firenze e laboratori per bambini.
ecco il programma:

Sabato 24 Luglio
Istituto italiano di Cumbia
Biga

Domenica 25 Luglio
Julinho da concertina celeste mariposa

Lunedì 26 Luglio
Dengue Dengue Dengue
Pops

Martedì 27 Luglio
Orchestrina di molto agevole
Ghiaccioli e Branzini
La nuova pipolese

Josef Van Wissem Luglio 16, 21:00 – 23:00
fa parte dei concerti di “SALVI…AMO LA MUSICA”
Grazie alla colonna sonora del film di Jim Jarmusch con Tilda Swinton Van Wissem è diventato molto più conosciuto. Compositore e virtuoso del liuto barocco vi catapulterà in delle atmosfere mistiche e dark in una dimensione senza tempo

Per finire visto che ormai siamo sulle orme del vino in questi mesi, vi consigliamo due cantine vicine dove fare delle degustazioni interessanti. La prima è l’azienda Agricola La Ginestra a San Casciano vicino Firenze, a noi è piaciuto il loro Orange molto beverino ma traditore, infatti sembra poco alcolico ma lo è. La seconda azienda in Panzano in Chianti, Montebernardi ha scosso la scena del chianti classico ma mantiene counque il gallo nero sulla capsula. Da provare….